Ournews

ALL Communication firma Casa Lavazza: progetto di comunicazione integrata che celebra il legame di Napoli con il caffè

Napoli, 19 febbraio 2019 – Lavazza sceglie la capitale del caffè per promuovere Crema e Gusto Ricco. Quale luogo migliore del capoluogo campano per raccontare l’amore per il caffè e per la tradizione?
La storica azienda torinese produttrice di caffè ha affidato ad ALL Communication la progettazione e lo sviluppo di un piano di comunicazione integrata per la storica miscela Crema e Gusto Ricco.

L’agenzia specializzata in strategie e attività di comunicazione Below the Line ha dato vita a un progetto di comunicazione esperienziale tra tradizione e avanguardia, iniziato proprio tra i vicoli napoletani, dove è stata realizzata una teaser tasting activation con i tipici panari – vecchi cesti fatti a mano – calati dagli appartamenti più alti, fino in strada, per offrire l’assaggio di uno dei gusti più amati di caffè Lavazza.

Il progetto è continuato con un roadshow all’interno degli eventi e delle zone più frequentate di Napoli, per gustare insieme a Lavazza la vera tradizione del caffè napoletano servito direttamente da un apecar attrezzata come una cucina casalinga per la preparazione della tipica moka.

Ma Casa Lavazza è stata anche una “vera sharing experience”, un appartamento nel cuore di Napoli, in San Gregorio Armeno, nato per ricreare un luogo accogliente dallo spirito partenopeo, in grado di far scoprire agli ospiti tutti i segreti della convivialità napoletana e di Crema e Gusto Ricco, rigorosamente preparato con l’intramontabile moka. In questa suggestiva location si sono alternati numerosi appuntamenti tra arte, musica, cinema, cucina e sport, in cui esplorare le anime della Napoli di ieri, di oggi e di domani.

Ogni incontro è stato promosso da una digital campaign dedicata e da un gruppo di influencer selezionati per l’affinità di tematiche trattate e per le loro origini rigorosamente partenopee. Un’accurata operazione di influencer marketing realizzata insieme a FLU, agenzia specializzata in quest’area, ha permesso il coinvolgimento di ospiti d’eccezione in grado di interpretare lo spirito di casa Lavazza e dell’intero progetto.

E proprio a Casa Lavazza è stato nominato lo studente vincitore del bando artistico rivolto agli studenti degli istituti di design e architettura per realizzare un’opera d’arte che esprimesse il legame tra Napoli e il caffè e che verrà esposta nel quartiere Fuorigrotta: l’opera proclamata come vincitrice è Hourglass Caffè di Tonio Altomare dell’Istituto Superiore di Design.

Seguendo la vocazione di Napoli per la street art, Lavazza ha promosso la prima opera fuori dal centro, frutto di un progetto più ampio di riqualificazione cittadina patrocinato dal Comune di Napoli. Il murales ‘Il Profumo della mia città’ del noto writer Umberto “Koso” Lodigiani, colora il centro Polifunzionale di Soccavo, nei pressi del rione Traiano, che ospiterà nel 2019 la 30esima edizione delle Universiadi, la manifestazione sportiva multidisciplinare rivolta ad atleti universitari provenienti da ogni parte del mondo. Nell’opera, è rappresentato tutto l’amore per una città dalle mille sfumature e profumi, capaci di evocare realtà diverse legate alla storia, alla natura, alla cultura, alla tradizione e soprattutto al caffè, attraverso l’iconica tazzina Lavazza.

“Siamo onorati di riconfermare la collaborazione con un brand storico come Lavazza”, afferma Luca Colombi, Account Director e Socio Fondatore di ALL Communication. “Il progetto è partito con un obiettivo decisamente sfidante: creare un legame forte tra Crema e Gusto Ricco e Napoli, città che custodisce la tradizione del caffè. Ci siamo riusciti con estrema soddisfazione valorizzando il brand e allo stesso tempo il territorio, realizzando delle iniziative ad hoc per tutti i partenopei”

Credits:
Direzione Creativa: Totò Li Vecchi, Christian Ricciardi
Graphic Design: Giulia Galli, Enzo Manzoni, Francesca Ballabio
Senior Account: Valentino Riccio
Account: Marinella De Vivo
Senior Producer: Davide Salamina
Producer Assistant: Alessia Radice